“Vacanza a Miami”: quando non è solo un film ma è realtà.

Tramonto visto dal’ Ocean Drive

Quando sento parlare di Miami, scusatemi se non siete d’accordo, ma io personalmente mi illumino.

Sarà perché è stato il posto dove ho trascorso alcuni mesi per svolgere un tirocinio quando avevo 23 anni ( esperienza che desideravo ai tempi più di ogni cosa), sarà perché’ qui ho nel tempo costruito e poi mantenuto alcune solide e fantastiche amicizie, sarà poi forse anche che la vicinanza al Sud America riempie le strade e i locali delle strade principali della città di musica latino americana che a me piace da impazzire.. o ancora sarà a causa del clima che qui è più o meno sempre caldo e soleggiato.. Ragazzi è difficile darvi una sola risposta alla domanda “perché ti piace tanto Miami? ” però magari vi posso dare un dato. Vi dico solo che per un motivo o per un altro, per una scusa o per un’altra, a gennaio del 2020 ho fatto il mio 6° giro .

La prima volta che arrivai fu esattamente 10 anni fa. In questo decennio Miami è cambiata, è cresciuta, è diventata ancora più stilosa e rinomata per i suoi eccessi per quanto riguarda il lusso e la movida notturna, ma voglio però anche tranquillizzare chi teme che una vacanza a Miami sia solo per pochi .

5th street

Se volete seguire l’argomento Miami , vi rimando ad altri articoli. Qui trovate i link:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *